Come pulire e scongelare il frigorifero accuratamente

I frigoriferi più recenti incorporano un sistema “no frost”, che impedisce la formazione di ghiaccio sulle pareti interne. Ma i modelli più vecchi o di base devono essere scongelati regolarmente per non perdere efficacia.

Acquista in linea Frigoriferi E Congelatori prezzi

Una volta all’anno

Sebbene sia difficile da credere, il ghiaccio funge da isolante termico e il freddo generato dal condensatore di un frigorifero o congelatore raggiunge il cibo con maggiore difficoltà se c’è uno strato ghiacciato nel mezzo della strada. Per questo motivo, i produttori di frigoriferi concordano sul fatto che la cosa più consigliabile è scongelare la macchina almeno una volta all’anno o quando lo strato di ghiaccio che copre le sue pareti interne supera lo spessore di cinque millimetri.

Il primo passo nel processo di scongelamento è quello di svuotare completamente la macchina per alimenti e ghiaccio . Poiché il processo può richiedere diverse ore, scegli un momento in cui non lo hai riempito di prodotti in modo che non si rovinino. Quindi scollegare il frigorifero . Per rimuovere il ghiaccio dal congelatore, non devi aspettare che si sciolga. Usa un essiccatore ad aria calda o contenitori di acqua bollente all’interno per aiutare il ghiaccio a sciogliersi dalle pareti.

Le migliori pratiche

Ricorda che il ghiaccio che potrebbe essersi formato sulle pareti del tuo frigorifero o congelatore non scomparirà senza ulteriori indugi. Alcuni modelli incorporano un sistema di evacuazione che trasporta l’acqua in un secchio. In caso contrario, è consigliabile rimanere attenti al processo e avere a portata di mano un bagno, un panno e una scopa per rimuovere l’acqua.

Per evitare problemi, ricordati di scollegare sempre il frigorifero o il congelatore prima di sciogliere il ghiaccio.

Qualsiasi interazione tra il frigorifero collegato all’alimentazione e l’acqua calda può causare guasti, cortocircuiti o persino scosse elettriche. E, naturalmente, evitare di usare coltelli, spatole o qualsiasi altro strumento affilato o metallico per rimuovere il ghiaccio dalle pareti interne del frigorifero.

Acquista in linea Frigoriferi E Congelatori

Potete leggere il nostro post di Elenco dei migliori frigoriferi-congelatori in vendita

Qual è la procedura?

Una volta scongelato completamente il frigorifero, sarà il momento più appropriato per procedere alla pulizia a fondo . Per fare ciò, lasciarlo scollegato e svuotare completamente il cibo rimanente. Puoi approfittare del lancio di tutti quei barattoli, barattoli e contenitori che sono stati lì per mesi e che non mangerai mai.

Per creare sicurezza, puoi iniziare pulendo l’esterno del frigorifero. Per fare ciò, strofinare le pareti con un panno imbevuto di acqua e sapone, in una soluzione di aceto in acqua o in uno speciale detergente per frigoriferi. Approfitta dello stesso liquido che hai usato per l’esterno e pulisci le guarnizioni della porta con esso. La maggior parte dello sporco si accumula al loro interno, impedendo al frigorifero di chiudersi ermeticamente e, quindi, utilizzando più energia. Capovolgilo e pulisci tutta la polvere e la lanugine che si è accumulata sulle bobine posteriori.

Ora che l’esterno del frigorifero è come i getti d’oro, andiamo con l’interno. Rimuovi tutti i cassetti e tutti gli scaffali e strofinali energicamente con quello che hai usato per pulire l’esterno.

Per le pareti interne, puoi usare un po ‘di bicarbonato di sodio sciolto in acqua calda . Questo eliminerà ogni traccia di cattivo odore.

Asciugare bene prima di metterlo in posizione e cercare la vaschetta di scarico. Di solito è sul fondo del frigorifero. Raccogliere tutti i liquidi e lo sporco che potrebbero essere stati immagazzinati lì.

Una volta pulito, sostituire il cibo. Cogli l’opportunità di farlo nel modo più efficiente.

Lascia un commento